Parrocchia di S. Giovanni Battista – Oderzo, Treviso

Il parroco, don Pierpaolo Bazzicchetto, insieme ai suoi collaboratori, non solo ha accolto con convinta partecipazione la proposta di accogliere la Reliquia del Beato Luigi Caburlotto, ma ha elaborato un nutrito programma di incontri in modo che la partecipazione della comunità fosse la più ampia possibile.

Domenica 8 dicembre – Nella festa dell’Immacolata Concezione di Maria, in tutte le quattro S. Messe festive, alla comunità dei fedeli è stato presentato il Beato attraverso l’Intronizzazione della reliquia e l’annuncio del significato di tale evento. In ogni celebrazione alcune Sorelle dell’Istituto sono state presenti, e turnandosi, una Sorella ha illustrato un aspetto della santità del Beato.

Nell’arco della settimana alcune Sorelle hanno potuto incontrare i gruppi di catechesi entrando nelle loro ordinarie attività di gruppo.

Lunedì 9 sr Simona Ida ha presentato il volto della santità del Caburlotto ai ragazzi delle classi 3^ e 4^ Superiore

Marted’ 10 sono intervenute sr Simona I., sr Simone A. e sr Sharon circa 170 ragazzi di 2^ e 3^ Secondaria di 1° grado, e hanno inoltre svolto un’attività di gruppo con i catechisti.

Attraverso il raccolto del fumetto “Talita” le Sorelle hanno presentato ai ragazzi dei vari gruppi di catechesi la vita e le scelte del Beato Luigi Caburlotto. I bambini hanno poi interpretato, drammatizzando, cosa li ha toccati di più, e cioè la consacrazione delle sorelle, la morte del Padre, il suo amore per le bambine per le quali ha aperto una casa e una scuola.

Mercoledì 11 è tornata sr Simona I. per incontrare circa 80 bambini della classe 5^ Primaria e collaborare con i catechisti ad una attività loro proposta per meglio illustrare e far comprendere come crescere nella vita cristiana.

Giovedì 12 – Hanno incontrato i circa 40 bambini di 3^ Primaria sr Simone A. e sr Sharon. Nello stesso giorno sr Roberta ha incontrato un gruppo di ragazzi di 1^ Superiore, con i loro animatori.

Venerdì 13 – L’incontro con i bambini di cl. 4^ Primaria, circa 50, è stato tenuto da sr Simona I. e quello con i ragazzi della 2^ Superiore da sr Roberta.

Sabato 14 si svolgeva la Festa di Natale dei bambini della Scuola dell’Infanzia al Cinema Cristallo. Sr Simone Pereira ha avuto uno spazio per intrattenere i bambini, presenti anche sr Cecilia, sr Marcelliana e sr Emilia in rappresentanza delle numerose Figlie di S. Giuseppe che in 80 anni di presenza nelle Opere Moro di Oderzo vi hanno lavorato. All’interno della festa, alle Sorelle stesse e, attraverso loro all’Istituto, è stato fatto un apprezzatissimo omaggio di un filmato di foto ricordi e di una canzone cantata da tutti i bambini.

Domenica 15 - Con la celebrazione della S. Messa Vespertina iniziava la giornata conclusiva. In ogni celebrazione eucaristica una Sorella ha comunicato un aspetto particolare della santità del Beato Luigi. Il parroco e gli altri sacerdoti hanno introdotto e commentato il Vangelo in sintonia con la settimana celebrata e proponendo al termine dell’Eucaristia una preghiera al Beato e la venerazione della reliquia.

Lucia Brescancin è intervenuta durante la S. Messa vespertina, nelle S. Messe della domenica in Duomo e nella Chiesa della Maddalena si sono turnate sr Simone P. e sr Roberta.

La comunità parrocchiale, con i suoi sacerdoti, ha mostrato una calorosa accoglienza. La partecipazione alla preghiera festiva, in particolare, è stata intensa e corale.

Le maniere pazienti, affettuose e persuasive educano facilmente e sarà quindi rara la necessità della punizione. Mons. Luigi Caburlotto