La missione nelle Filippine

La Missione nella Filippine ebbe inizio nel 1992. In ventidue anni la missione, partita dall’Italia, si è inculturata profondamente, è divenuta una vivace e promettente comunità di religiose filippine, motivate dal carisma trasmesso dall’amato Padre Luigi Caburlotto che offre alle attese del popolo filippino un servizio educativo rispondente alle attese, sia pure come una goccia in un mare di necessità. Oggi le Sorelle filippine sono alcune decine, e già in grado di offrire supporto apostolico nel Kenya e in Italia.

Nelle Filippine, dove formano una Delegazione, le Sorelle svolgono una motivata pastorale educativa nella scuola dell’infanzia e primaria con centinaia di alunni.

Il “progetto famiglia”, la catechesi nei bari di Tallon e Maitim e nel bario in Bautista permette alla comunità di realizzare l’attenzione ai poveri fuori dell’ambiente scolastico. Le Sorelle e le giovani Postulanti e Novizie sono impegnate perché i ragazzi crescano sperimentando la gioia di essere cristiani e le loro famiglie sentano gli aiuti che offriamo grazie a tanti benefattori uno stimolo a utilizzare nel migliore dei modi quanto viene offerto, a cercare vie e prospettive diverse per i figli. Sempre ribadiamo che il nostro aiuto non è un “ponte di passaggio di denaro” ma un mezzo per fare proposte educative.

Un ponte di solidarietà è sempre aperto e vivo dall’Italia e accompagna con gioia i molti Progetti in favore dei poveri.

Aiuta anche tu la

MISSIONE FILIPPINE

COD IBAN: IT79 B034 3102 0100 0000 0202 080

c/c postale n° 18939306

/Locandina-ufficiale-MISSIONI2014-2015

Aiutiamoci nella preghiera per camminare insieme verso Gesù. Mons. Luigi Caburlotto