La missione in Kenya

Attualmente le Comunità sono due, una a Sirima e una a Nairobi, Olepolos, composte Sorelle d'Italia e delle Filippine. Nel 2010 a Olepolos e anche a Sirima ha avuto inizio una Scuola d'Infanzia.

 

COMMUNITY OF MARY OF NAZARETH - SIRMA - dal 2002

La Missione, Community Mary of Nazaret, a Sirima - Kenya, è iniziata nel 2002 con tre Sorelle d'Italia. 
La missione di Sirima sta crescendo nella zona della savana, tra la catena montuosa dell'Abardera ed il monte Kenya; dista 10 chilometri da Nyeri e 230 da Nairobi.
La popolazione in prevalenza è Kykuyu, con alcune piccole comunità Turkana; è dedita all'agricoltura e alla pastorizia. La lingua locale più diffusa è il kykuyu.
Le Sorelle operano nella catechesi, nella pastorale scolastica e parrocchiale e nell'evangelizzazione. Nel 2005 è stato inaugurato, grazie all'aiuto generoso degli Amici d'Italia il dispensario, indispensabile per un vasto raggio territoriale e frequentatissimo. I poveri vengono soccorsi con medicine acquistate con una cassa creata con le offerte che giungono dall'Italia.

 

OLEPOLOS – EMBUL-BUL - dal 2007

Tra le colline di Ngong, a 30 Km da Nairobi, è stata aperta la seconda Missione nel cuore del Kenya.
Una Casa di formazione per giovani aspiranti alla vita religiosa, un angolo di spiritualità, immerso nel verde e nel silenzio, per tempi di preghiera e meditazione offerti a laici, sacerdoti e consacrati, una Scuola d’infanzia, una Comunità composta da due religiose italiane e due religiose filippine dedite alla formazione delle giovani, alla pastorale nella Parrocchia di Embul-Bul, all’educazione nella “Nursery school” e nelle attività ricreative domenicali. Non ultimo, l’impegno di assistenza spirituale, morale e anche materiale alle famiglie povere e a giovani studenti. 

Aiuta anche tu la

MISSIONE KENYA

COD IBAN: IT 15 A034 3102 0100 0000 0276 880

c/c postale n° 18437301

/Locandina-ufficiale-MISSIONI2014-2015

Lo studio non è esercizio pesante, ma mezzo opportuno per costruire futuro. Mons. Luigi Caburlotto